IL GATTO IPERATTIVO: AIUTO NON SI FERMA MAI!

Ci sono molti gatti con personalità abbastanza estreme che si lanciano sui nostri piedi per morderli, che non fanno altro che correre per la casa, arrampicarsi dappertutto, attaccando utilizzando denti e unghie, saltando sul tavolo, masticando tutto ciò che trovano, riducendo a brandelli il nostro divano. Insomma gatti che non si fermano mai! Anche quando cerchiamo di coccolarli, di tenerli tra le nostre braccia, non stanno mai fermi. Alla fonte di questo problema possono esserci…

Dettagli

PERCORSO FORMATIVO PER OPERATORI IN BENESSERE ETOLOGICO DEL GATTO con Diploma di II livello in Consulente per la Relazione e Convivenza con il Gatto (CRCG) Gorizia 2018

PERCORSO FORMATIVO PER OPERATORI IN BENESSERE ETOLOGICO DEL GATTO con Diploma di II livello in Consulente per la Relazione e Convivenza con il Gatto (CRCG) Gorizia 2018 Il Percorso Formativo BEG è un percorso completo sull’etologia del gatto che va non solo ad accrescere la cultura personale sul gatto, ma anche a formare persone capaci di individuare squilibri nella convivenza con l’essere umano e con altri animali che possono essere comportamentali, comunicativi o relazionali e…

Dettagli

Perchè il mio gatto mi aggredisce all’improvviso?

Come predatori, i gatti nascono armati di denti e unghie ben affilati. A volte però può succedere che utilizzino  queste armi anche con noi! L’aggressività felina è, infatti, il secondo più comune problema comportamentale nel gatto per il quale viene richiesta una visita comportamentale. La prima in assoluto è la minzione inappropriata. Succede che il tuo gatto si nasconde sotto il tavolo o dietro la porta, pronto ad attaccarti non appena passi di là? Mentre…

Dettagli

Gioco o lotta?

Il gioco è un’importante parte della vita del gatto. È qualcosa di cui il gatto beneficia e comincia dall’infanzia e si estende per tutta la sua vita, perché anche un gatto anziano può giocare. Se hai uno o più gatti che passano del tempo a giocare insieme, ti sarai sicuramente chiesto quando giocano e quando fanno sul serio. Per i cuccioli il gioco è un’attività importantissima per tutto il loro sviluppo fisico, cerebrale, cognitivo, empatico,…

Dettagli

Perchè i gatti amano le scatole?

C’è un oggetto che interessa molto il gatto e che non passerà mai inosservato: la scatola, qualsiasi scatola. Scatole grandi, scatole piccole, non ha importanza la dimensione. Se la posizioniamo per terra, su una sedia, in qualsiasi luogo, il gatto ci entrerà. La scatola ha sicuramente dei vantaggi predatori: è un ottimo luogo in cui nascondersi e seguire i movimenti della propria preda. Come molti felini, anche i gatti sorprendono le prede con agguati improvvisi…

Dettagli

Educatore felino? Cosa significa educare un gatto?

L’educatore felino è una figura un pò confusa con quella dell’educatore cinofilo. O meglio, si tende purtroppo ancora oggi a paragonare il gatto al cane e di conseguenza la figura dell’educatore felino viene rapportata a quella dell’educatore cinofilo. Molti proprietari sono inclini a trattare il gatto come se fosse un cane e confondono le necessità del gatto con quelle del cane. Il problema nasce da una scarsa informazione sulla cultura felina. Ed è per questo…

Dettagli

Perché il mio gatto è dominante?

A volte i gatti che non sono sterilizzati potrebbero cominciare a manifestare dei comportamenti dominanti sugli altri animali presenti in casa. Sterilizzando il tuo gatto sarà utile quindi a prevenire comportamenti dominanti oltre agli spruzzi di urina indesiderati, rischi di contrarre patologie mortali e di essere investiti nei periodi degli amori. A volte e’ il proprietario stesso che, senza volere, incoraggia un comportamento dominante nel gatto. Quando ad esempio un cucciolo attacca le nostre mani…

Dettagli

Perché il gatto scava troppo nella lettiera?

I gatti in natura hanno come priorità la loro sicurezza. L’istinto del gatto per quanto riguarda l’eliminazione, è quello di trovare un substrato soffice, fare un buco, eliminare e coprire le feci. Questo comportamento serve innanzitutto a coprire e nascondere il suo odore per non farsi rintracciare da eventuali predatori. Il luogo che il gatto sceglie in natura per l’eliminazione, deve essere distante da dove dorme e da dove alleva i suoi cuccioli. Tenere predatori…

Dettagli

Ce lo dice con la coda!

La coda svolge due importanti funzioni. 1. Serve per tenere l’equilibrio. I gatti si servono della coda per mantenere l’assetto quando corrono e quando cadono. Difatti i cambiamenti di direzione improvvisi, quando inseguono una preda o fuggono da pericoli, possono essere effettuati grazie alla coda che funge da timone. La coda è fondamentale, quindi, nella caccia e dunque nella sopravvivenza del gatto. Non solo, ma anche nel movimento di caduta. Quando un gatto cade da…

Dettagli

Corso in Relazione Uomo-Gatto

Date: due weekend formativi 05-06 Maggio e 16-17 giugno 2018 Argomenti: @ Etologia e psicologia umana @ Etologia del gatto @ Vita Emotiva del gatto @ Emozioni a confronto @ Correlazione stato emotivo uomo-gatto @ Empatia nella relazione con il gatto @ Zooantropologia @ Relazione uomo-gatto, dimensioni e tipologie @ Relazione e disturbi comportamentali @ Comunicazione e approccio @ I pilastri del benessere psico-fisico del gatto @ Collegamenti tra crudeltà verso gli animali e violenza…

Dettagli

Come abituare il gatto ad andare dal veterinario

Bisogna abituare il gatto ad andare dal veterinario fin da piccolo. Già da cucciolo bisogna abituarlo a tutte le manipolazioni che comunemente si fanno dal veterinario: farsi aprire la bocca, controllare le orecchie, tastare la pancia. Bisogna ricordarsi che dopo ogni “esercizio” di questo tipo va dato un premio in cibo. Quindi, tranquillamente a casa, noi possiamo abituare il nostro gattino ad essere manipolato in questo modo, dando dei premietti alla fine. Il gatto va…

Dettagli

Perchè il mio gatto mi lecca?

Vi sarà sicuramente capitato che il vostro gatto vi lecchi la mano, il braccio, il collo o altre parti accessibili del nostro corpo! Perché il mio gatto mi lecca? Che cosa vuole comunicarmi? Che cosa significa per lui? Mamma gatta lecca i suoi gattini fino a quattro mesi di età, periodo in cui avviene il momento del distacco dalla mamma e conseguente attaccamento al territorio. Difatti potremmo vedere mamma gatta che lecca i suoi cuccioli…

Dettagli

Un amore antico

La storia dell’inizio della relazione tra uomo e gatto è ancora oggi qualcosa di sconosciuto. Non si comprende ancora esattamente come abbia avuto inizio, dove esattamente e quando. Ci sono molte ipotesi e fino ad oggi si crede che  la vicinanza all’uomo sia avvenuta intorno al 4000 a.C. in Egitto. Ma quella di cui vogliamo parlare in questo articolo è la scoperta dell’esistenza di una relazione tra uomo-gatto ancora più antica: una storia d’amore molto…

Dettagli

Il consulente per la Relazione e Convivenza con il gatto

Il Consulente per la Relazione e Convivenza  gatto non è necessariamente un medico veterinario, ma è comunque un professionista che ha seguito una formazione specifica sul comportamento e la psicologia del gatto e sulla sua relazione con l’essere umano. Il Consulente non si occupa in alcun modo della saluta fisica del gatto, ma esclusivamente del suo benessere etologico nella sua relazione e convivenza con l’uomo. Il Consulente opera in sinergia con il Medico Veterinario per escludere…

Dettagli

I gatti percepiscono il nostro stato d’animo

I nostri amici felini non sono così emotivamente lontani come potremmo pensare, anzi sono in grado di sentire i nostri stati d’animo! Rispetto ai nostri cani devoti, i gatti sembrano abbastanza indifferenti  agli affari umani, ma prestano più attenzione di quanto pensiamo. Infatti, sono in grado di  capire quando siamo felici. Una nuova ricerca ha trovato la prima prova evidente che i gatti sono sensibili ai gesti emotivi umani. Corso online Empatia del gatto Moriah…

Dettagli

I 6 periodi di sviluppo nel gatto

I gatti sperimentano sei periodi di sviluppo: 1. Periodo fetale La nutrizione materna e i livelli di stress possono influire fisicamente e psicologicamente sullo sviluppo in utero. 2. Periodo neonatale Il periodo neonatale parte dalla nascita Fino alla seconda settimana di vita. Durante questo periodo il cucciolo è dipendente dalla mamma per la sua sopravvivenza. È dipendente per quanto riguarda il cibo, la termoregolazione, eliminazione. I cuccioli nascono isolati dal mondo perché sono ciechi e…

Dettagli