LE COSE DA SAPERE QUANDO SI ACQUISTA UN CUCCIOLO DI RAZZA

Quando cominciamo a pensare di accogliere un cucciolo nelle nostre vite l’emozione è sempre tanta: i Gattini sono morbidi, buffi, affettuosi, dolci, giocherelloni e potremmo continuare all’infinito, sono semplicemente meravigliosi. Si è vero, ma c’è molto altro; un compagno animale ci accompagna per gran parte della nostra vita e questo viaggio comporta scelte, cambiamenti, cure sia fisiche che emotive, impegno e dedizione (la relazione con il felino domestico è un fiore prezioso che va coltivato…

Dettagli

TENERE UN GATTO SOLO IN CASA: SI ADATTA?

È importante che il gattoin casa si adatti per il suo benessere etologico(fisico, mentale ed emotivo) e per il suo benessere relazionalecon noi e con eventuali altri animali presenti, intraspecifici (altri gatti) e interspecifici (altre specie, ad esempio i cani). Un gattoadattato in casa si sente sicuro. Se così non fosse potrebbe succedere, per esempio, che non utilizzi la cassetta igienica, che si nasconda, che scappi, che marchi in modo inappropriato, che mostri aggressività da…

Dettagli

ADOTTARE UN GATTO TI CAMBIA LA VITA

Potrebbe sembrare un’affermazione un pò presuntuosa, soprattutto se fatta da chi con i gatti vive quotidianamente, eppure sono moltissime le esperienze di persone che hanno provato questo cambiamento nella loro vita. Molti testimoniano l’importanza della presenza di un piccolo felino per il superamento di momenti difficili della vita e il web è pieno di storie commoventi, di incontri casuali gatto-umano che magicamente diventano relazioni talmente profonde da cambiare fortemente la vita di queste persone. Vediamo…

Dettagli

COME ACCOGLIERE UN GATTINO IN CASA

I cuccioli di gatto sono da sempre sinonimo di tenerezza. Scatenano i più ancestrali impulsi di protezione e sono sempre di più le persone che decidono di far entrare un gatto nella loro vita. Ma sappiamo cosa non  può mancare ad un gattino per farlo crescere e vivere nel migliore dei modi ? Vediamolo insieme in questo articolo. PARTIAMO DALL’INIZIO Che decidiamo di adottare un gattino abbandonato o un gatto da allevamento, la prima cosa…

Dettagli

Meglio un gatto o più?

L’inserimento di un secondo gatto è una decisione che va affrontata con consapevolezza e competenza, cercando di essere obiettivi nel valutare se questa sia la scelta migliore, per il benessere del gatto già presente in casa, della famiglia e del gatto che si vuole adottare. E’ fondamentale riflettere sui bisogni specie-specifici del gatto residente ed è necessario che siano stati compresi e rispettati. Quali sono le basi del benessere del gatto domestico? Per il gatto…

Dettagli

LAVARE IL GATTO: SI/NO – QUANDO E COME

Anche quest’anno, pur così diverso da quelli passati e all’insegna di rinunce e restrizioni, la bella stagione è alle porte: alberi in fiore, profumo di erba appena tagliata e rugiada del mattino sono il preludio dell’estate. E cosa c’è di meglio in questo periodo di lunghi e rinfrescanti bagni ristoratori? Per noi è un tripudio di gioia ma… cosa ne pensa il nostro Gatto? E da che prospettiva noi organizziamo il suo, di bagno? Andiamo…

Dettagli

COVID 19 E I GATTI – COME SOPRAVVIVERE ALLO STRESS

Strade vuote, qualche macchina e un silenzio surreale. Sono le città e i nostri paesini in lockdown, dove la primavera si affaccia con splendide giornate di sole e un cinguettare felice di merli, cince e qualche rondine. Il riccio magro e sonnacchioso fa le sue prime uscite durante un piovasco notturno. Le anatre camminano libere in centro città e la fauna selvatica si avvicina curiosa. Sembra che la natura voglia riprendersi i suoi spazi. Ecco…

Dettagli

Vomito e rigurgito nel gatto

Queste informazioni non intendono sostituire le cure veterinarie. Seguire sempre le istruzioni fornite dal proprio veterinario!   IL VOMITO Il vomito è un problema molto comune nei cani e nei gatti. Per dare una definizione potremmo dire che il vomito è l’espulsione del contenuto dello stomaco e dell’intestino superiore Cause primarie o gastriche di vomito sono quelle dovute a malattie dello stomaco e del tratto intestinale superiore.La gastrite acuta è spesso dovuta al consumo di cibi…

Dettagli

Il Coronavirus Felino e la FIP

Il coronavirus felino (FCoV) è distribuito in tutto il mondo e interessa sia i gatti domestici sia quelli selvatici, ma è relativamente raro nei randagi liberi (per i gatti di colonia che dispongono di spazi aperti le possibilità di trasmissione sono contenute, nei gattili, invece, dove gli animali sono a stretto contatto tra loro e condividono lettiere e ciotole, la diffusione dei virus è fortemente favorita). E’ un virus molto comune che abita l’intestino: colonizza…

Dettagli

GATTI E FUOCHI D’ARTIFICIO

I gatti sono istintivamente spaventati da suoni forti come quelli dei fuochi d’artificio. Associano infatti i rumori forti al pericolo e la prima cosa che fanno è cercare di trovare un posto dove nascondersi. Se i gatti indoor hanno davvero paura, immagina quanto deve essere spaventato un gatto esterno! È vero che i gatti sentono frequenze più elevate rispetto agli umani (il nostro senso dell’udito varia da 20 hertz a 20 kHz, i cani  fino…

Dettagli

IL MIO GATTO FA LO SCHIZZINOSO CON IL CIBO

È abbastanza comune per i gatti essere un pò schizzinosi con alcuni – o molti ! – degli alimenti che offriamo. Spesso questa situazione è dovuta a come sono stati nutriti da cuccioli e a che tipo di cibo sono stati abituati nelle prime fasi della loro vita. Quando hanno 6 mesi, un gatto ha già stabilito le sue abitudini alimentari. I gatti che sono stati nutriti con una varietà di alimenti hanno maggiori probabilità…

Dettagli

IL SENSO DEL GUSTO NEL GATTO

Il senso del gusto nei gatti appare simile a quello di altri mammiferi, ad eccezione dell’incapacità di rilevare gusti dolci. Il senso del gusto del gatto è però molto debole rispetto a noi umani. L’uomo ha 9000 papille gustative, mentre i gatti ne hanno solo 473, ma compensano questa carenza con un senso dell’olfatto altamente superiore. Le papille gustative svolgono un ruolo fondamentale nella sopravvivenza umana e animale. Infatti, senza la capacità di distinguere tra…

Dettagli

Afferrare il gatto per la collottola: perché NO

Molti pensano che afferrare e sollevare un gatto per la collottola sia un mezzo efficace di contenimento, e che faccia anche rilassare il gatto. L’idea alla base di questo falso mitoè che, dal momento che i cuccioli diventano inerti quando le loro madri li afferrano in questo modo, anche una stretta presa sulla pelle sulle spalle da parte dell’umano provocherebbe la stessa risposta. Ma non è così. Le mamme portano i gattini, afferrandoli per la…

Dettagli

PERCHE’ IL GATTO NON DOVREBBE BERE LATTE?

Durante il periodo di allattamento, i cuccioli dipendono interamente dal latte della mamma. Il latte fornisce sostanze nutritive, incluso lattosio o zucchero del latte. L’intolleranza al lattosio è perfettamente normale sia per l’uomo che per il gatto, difatti come tutti i mammiferi neonati, anchei gattini non sono in grado di digerire lo zucchero principale contenuto nel latte: il lattosio. Questo zucchero è una fonte di energia molto preziosa per i cuccioli, ma subito dopo essere…

Dettagli

GATTI E HALLOWEEN

di Silvia Chiarito – Operatore in Benessere Etologico del Gatto®   “Mi dà sempre un brivido quando osservo un gatto che sta guardando qualcosa che io non riesco a vedere”. Eleanor Farjeon, autrice di storie per bambini (e grande amante dei gatti)   Halloween, che di preciso cade l’ultimo giorno di ottobre e in particolare durante la notte tra il 31 e il 1 novembre, richiama subito alla mente un mondo misterioso, popolato di fantasmi,…

Dettagli

Gatti FIV + (POSITIVI)

La FIV nei gatti è una condizione simile al virus che causa l’AIDS nell’umano, ma non c’è il rischio che le persone prendano l’AIDS da gatti infetti. Questo virus infetta i globuli bianchi del sistema immunitario, uccidendoli o danneggiandoli. Non ci sono in realtà sintomi specifici per i gatti FIV. Un gatto FIV positivo può essere più soggetto a diarrea persistente o ricorrente, naso che cola e starnuti (rinite), infiammazioni dell’occhio e infezioni cutanee ricorrenti.…

Dettagli